top of page

50 sfumature (e più) di greige!

Ma questa tinta passerà mai di moda?


Ha invaso da tempo i nostri spazi e la nostra anima! E' un colore elegante e raffinato presente in tutti i settori e i materiali: nelle ceramiche, nei tessili, negli arredi, nelle pitture, nei decori.

E' di facile inserimento e proprio per la sua versatilità ed eleganza è impossibile non considerarlo eterno e sempre attuale!

Venerato dai più, demonizzato da alcuni che lo considerano anonimo, il greige è sicuramente un colore che ha bisogno di essere ben contestualizzato per acquisire carattere! E' infatti grazie ai colori e ai materiali a cui viene sapientemente accostato che acquista un valore più deciso e si carica di tono, di personalità e di grinta!

E' declinabile in una palette infinita, e non è infatti semplice identificarlo con un codice cromatico, in quanto ne esistono svariate tonalità.

Due le principali varianti: la prima tendente al beige e ai colori caldi, la seconda tendente ai grigi e ai colori freddi. La raccolta di tutte queste tonalità possiamo dire che rientra nella palette Warm Grey dalla nota azienda Pantone, una sintesi di colorazioni che racchiudono tonalità che vanno dal cappuccino al seta, dal tortora al grigio topo.

E' ormai un trend in ogni settore, dall’arredamento all’abbigliamento e si esalta soprattutto nelle combinazioni con materiali forti e decisi, come il marmo, i legni e i metalli!



Il greige non è affatto un colore anonimo: è versatile e riesce ad emergere soprattutto nei contrasti materici più originali!

È elegante, si adatta a qualunque stile, con tutti i colori e le finiture; non esiste un'area della casa dove non possa essere utilizzato ed è sicuramente una scelta senza tempo!

Proprio per la sua pacatezza può essere facilmente contestualizzato in tutti i progetti sia come colore principale che come dettaglio, a seconda del gusto personale e dello stile che vogliamo conferire all'ambiente


Da un po’ di tempo ha invaso le nostre case integrandosi, o addirittura a volte sostituendosi, al bianco come base neutra nei progetti di interior design.

Le innumerevoli potenzialità di questa tinta e la sua forte identità la rendono una nuance perfetta sia in un contesto moderno che in uno vintage o classico.


Certo, è una tinta basic e, proprio per la sua neutralità, è un colore di facile abbinamento e applicazione, ma è necessario ponderare bene gli accostamenti e tener presente che, in base all’illuminazione, all’arredamento e alle decorazioni, l’atmosfera può cambiare del tutto!




Ecco alcuni esempi!



303 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page